fbpx
Intro image

Tempi e prezzi

Che tempi e che prezzi ci sono per rimuovere un tatuaggio?

tempi e prezzi per rimuovere un tatuaggio

Questa è la domanda principale che sorge nel momento in cui si sta valutando di rimuovere un tatuaggio. Indicativamente una seduta costa da 100/200 euro per tatuaggi grandi quanto il palmo di una mano fino a 250/350 euro per tatuaggi più grandi.

Il numero delle sedute è variabile, tempi e prezzi non si possono definire a priori, poiché i parametri per rimuovere un tatuaggio sono molti, come già descritto in precedenza. Indicativamente questo numero varia da un minimo di 3/4 ad un massimo di 15, con una media di 7/8 sedute.
Il laser Q-switched frammenta il pigmento di inchiostro in piccole particelle che vengono poi smaltite completamente dal corpo stesso in circa 8 settimane. Questo è il tempo di intervallo tra una sseduta e l’altra. Con il susseguirsi delle sedute la quantità di inchiostro diminuirà facendo apparire il tatuaggio sempre più sbiadito. Sono necessarie dalle 4 alle 10 sessioni per rimuovere completamente il tatuaggio in base alle sue dimensioni.

Come funziona il Laser?

tempi e prezzi per rimuovere un tatuaggio

Per ridurre al minimo i rischi del trattamento e per ottimizzare la riuscita, occorre affidarsi a persone altamente qualificate. Nel nostro sito, troverete esclusivamente medici iscritti all’albo e molti con specializzazione in dermatologia o medicina estetica.

Occorrono anche apparecchiature all’avanguardia. Numerosi studi indicano come miglior metodo per la rimozione tatuaggi l’uso di laser Q-switched (laser Q-S). Si tratta di apparecchi che generano impulsi laser di brevissima durata, dell’ordine del miliardesimo (10-9) o del millimiliardesimo(10-12) di secondo (nanosecondi e picosecondi). Sono dotati di altissima energia per singolo impulso (potenza di picco)L’apparecchio laser emetterà una diversa lunghezza d’onda a seconda del colore specifico che si vuole colpire. L’efficacia nella rimozione è data proprio dalla particolarità cromatica che si va a colpire in relazione alla lunghezza d’onda emessa.

Questi macchinari, oltre ad avere un costo elevato (da un minimo di 100.000 fino a 250.000 euro) vanno anche controllate e revisionate costantemente. Condizioni indispensabili per lavorare in sicurezza che giustificano però anche il costo abbastanza elevato di ogni seduta.